Teoria dei giochi_1

25 Maggio 2017_TEORIA DEI GIOCHI – INTRODUZIONE

Finalità e Obiettivi

Il Corso introduce al linguaggio della Teoria dei Giochi (TG), l’approccio più avanzato e strutturato ai problemi strategici. Secondo il premio Nobel 2007 R. Myerson, la TG ha rappresentato una rivoluzione scientifica paragonabile alla scoperta del DNA. La portata concettuale e metodologica della TG si estende ben oltre i confini dell’economia e del diritto, spaziando dalla biologia evoluzionista alla geopolitica, dall’ informatica alla filosofia della politica, dalla teoria della negoziazione all’ antropologia. The Economist (16 Agosto 2016) ha iscritto l’equilibrio di Nash tra le idee fondamentali introdotte in economia negli ultimi decenni. In effetti, già da diversi anni la scienza manageriale ha assunto la TG come elemento strutturale.

La TG permette di formulare precisamente le nozioni di strategia, di equilibrio e di soluzione di un problema strategico, che il dizionario comune identifica necessariamente in maniera approssimata. Manager, amministratori e professionisti in generale sono tenuti a individuare chiaramente gli elementi strategici su cui agire, in primo luogo per definire e comunicare la propria condotta, coerentemente con gli obiettivi loro assegnati, e in secondo luogo per identificare le linee di condotta più efficienti. Il linguaggio della TG sottende la letteratura più avanzata a riguardo.

L’economia industriale rappresenta l’applicazione più diretta della TG, che viene illustrata nel corso. Vengono poi discussi i principi di applicazione alle teorie evoluzioniste e alla filosofia della giustizia come fairness (lungo la linea di pensiero definita da John Rawls). Illustrare la generalità e la corretta interpretazione dei risultati della TG, in particolare l’equilibro di Nash, costituiscono l’obiettivo primario del corso.

Destinatari

Manager, dirigenti, professionisti e amministratori, docenti di scuole medie e superiori, studiosi delle scienze sociali in senso più ampio.

Programma

  • Le regole del gioco
  • Strategie e risposte migliori
  • Esempi
  • Economia industriale
  • Economia, selezione ed evoluzione
  • La negoziazione e la filosofia del diritto

Faculty

Andrea Mantovi (PhD): professore a contratto presso il dipartimento di Economia di Parma, relatore a conferenze e autore di pubblicazioni di livello internazionale. Socio della Società Italiana degli Economisti, fellow del Rimini Centre for Economic Studies.

 Durata e Calendario

Ore totali: 6 Ore
Calendario:  Giovedì 25 Maggio 2017, dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle ore 14.00 alle 16.00

Sede
Esperia Business Center S.r.l.,
Strada della Repubblica 41-Parma
Telefono 0521 1683311
Fax 0521 1622177
Email segreteria@esperiabc.com

Iscrizioni

Quota di Iscrizione: Euro 300 + IVA

La quota comprende:
– aule e docenze
– materiale didattico
– attestato di partecipazione

Modalità di iscrizione

L’iscrizione si intende perfezionata al momento del ricevimento del modulo di iscrizione integralmente compilato. Il numero dei posti disponibili è limitato e la priorità d’iscrizione è determinata dalla data di ricezione del modulo. Si consiglia pertanto di effettuare una preiscrizione telefonica per verificare la disponibilità.

MODULO ISCRIZIONE 

Per informazioni sulle modalità di pagamento e sulla facoltà di recesso:

Esperia Business Center S.r.l.
Strada della Repubblica 41-Parma
Telefono 0521 1683311
Fax 0521 1622177
Email segreteria@esperiabc.com

 

 

Related Posts