idea

Venerdì 31 Marzo_Il Partenariato Pubblico Privato nella realizzazione di opere e infrastrutture: Strumenti e Casi Pratici

Il ricorso sempre più diffuso, a livello nazionale e internazionale, degli istituti di PPP (Partenariato Pubblico Privato) e degli strumenti di finanza di progetto confermano l’esigenza di fronteggiare da parte dell’amministrazione pubblica reali esigenze per la realizzazione di opere e servizi di interesse collettivo.

Il PPP è visto come un valido strumento per affrontare la realizzazione delle infrastrutture pubbliche, attraverso l’adozione di una diversa logica di partnership pubblico-privato, in cui le parti coinvolte condividono gli obiettivi e la gestione di un progetto durante l’intero ciclo di vita dello stesso.

Alla luce della complessità nell’applicazione pratica da parte di pubbliche amministrazioni ed imprese dell’istituto del PPP il corso si pone come obiettivo principale quello di fornire le conoscenze e le competenze al fine di favorire lo sviluppo ottimale di tutte le fasi del progetto e la relativa gestione dei rischi, in rapporto alle differenti peculiarità del contesto economico in cui operatori privati e pubblici si trovano ad operare.

Il corso strutturato in modalità modulare, sviluppa conoscenze e competenze normative, tecniche ed operative per una gestione efficace ed efficiente dell’istituto del PPP.

Destinatari

Project Managers di opere pubbliche e gare di appalto, Ingegneri, Avvocati, Commercialisti, Neo assunti che a vario titolo sono coinvolti nei progetti di PPP e finanza di progetto, istituti di credito, etc.

Formatori

Avv. Matteo Folloni, Avvocato in Parma, opera principalmente nella contrattualistica pubblica e privata e nel Diritto Amministrativo.

Avv. Valentina Gastaldo, Avvocato in Parma, Professore a contratto, opera principalmente nel Diritto Amministrativo.

Prof. Mattia Iotti, Professore a contratto presso l’Università di Parma. Dottore Commercialista, Revisore Legale, advisor nella valutazione di piani e progetti.

Ing. Livio Mingardi, Funzionario di pubblica amministrazione e RUP

Dr.ssa Maria Vittoria Nuaros, Legale d’impresa operante nel settore degli appalti pubblici e privati

Avv. Andrea Sangermano, Avvocato del Foro di Parma.

 

Programma

Modulo 1 (complessive 8 ore)

–     Finalità del PPP e sua evoluzione normativa – Avv. Valentina Gastaldo

  • Tipologie e forme contrattuali di cooperazione pubblico-privata – Avv. Matteo Folloni
  • Il Project financing e la programmazione economica finanziaria– Prof. Mattia Iotti
    • Principi della programmazione economica
    • Valutazioni di convenienza e sostenibilità finanziaria

 

Modulo 2 (complessive 8 ore)

  • Predisposizione e gestione di una Gara PPP Avv. Valentina Gastaldo – Avv. Matteo Folloni
  • Il rating d’impresa – Avv. Andrea Sangermano
    • I requisiti per l’attribuzione del rating d’impresa: il Regolamento AGCM alla luce delle recenti modifiche;
    • Il rating di legalità e le gare pubbliche: requisito per la partecipazione e punteggio ai fini dell’aggiudicazione. Possibilità di avvalimento del rating di legalità e condizioni per il subappalto.
    • L’adozione di un modello organizzativo ex 231/2001, di codici di autodisciplina e di codici etici e l’efficacia ai fini del riconoscimento del rating di legalità.
  • Dalla teoria alla pratica: Casi di scuola e Testimonianze – Dott.ssa Maria Vittoria Nuaros

 

Modulo 3 (complessive 8 ore)

  • Project Management e Risk Management – Ing. Livio Mingardi
  • Casi di scuola e Testimonianze – Ing. Livio Mingardi
  • Redazione di un Piano Economico Finanziario per le operazioni di project financing: dalla teoria alla prassi – Prof. Mattia Iotti

 

Durata e Calendario

24 ore suddivise in 3 giornate

Venerdi 31 marzo 2017 (9.00 – 13.00 –14.00 – 18.00)

Venerdi 7 aprile 2017 (9.00 – 13.00 –14.00 – 18.00)

Venerdi 21 aprile 2017 (9.00 – 13.00 –14.00 – 18.00)

 

Sede
Esperia Business Center S.r.l.,
Strada della Repubblica 41-Parma
Telefono 0521 1683311
Fax 0521 1622177
Email segreteria@esperiabc.com

Iscrizioni

Entro il 24 Marzo 2017

Modalità di iscrizione

L’iscrizione si intende perfezionata al momento del ricevimento del modulo di iscrizione integralmente compilato. Il numero dei posti disponibili è limitato e la priorità d’iscrizione è determinata dalla data di ricezione del modulo. Si consiglia pertanto di effettuare una preiscrizione telefonica per verificare la disponibilità.

MODULO ISCRIZIONE

Quota di Iscrizione

990 euro + IVA di legge

La quota comprende:

  • aule e docenze
  • colazione di lavoro e coffee break
  • materiale didattico
  • attestato di partecipazione previa frequenza di almeno il 70% delle ore previste

Scontistica

  • Inviando la scheda di iscrizione entro il 10 marzo 2017 si avrà diritto a uno sconto del 15% sulla quota di partecipazione. Il pagamento dovrà essere effettuato contestualmente all’iscrizione
  • SCONTO GRUPPO: quota intera per il primo partecipante, sconto del 10% a partire dal secondo partecipante

 

Diritto di recesso e modalità di disdetta

Il recesso dovrà essere comunicato in forma scritta almeno sette giorni prima della data di inizio dell’evento formativo (escluso il sabato e la domenica). Qualora la disdetta pervenga oltre tale termine o qualora si veri chi di fatto con la mancata presenza al corso, la quota di partecipazione sarà addebitata per intero e sarà inviato al partecipante il materiale didattico. In qualunque momento l’azienda o lo studio potranno comunque sostituire il partecipante, comunicando il nuovo nominativo alla Segreteria Organizzativa.

Parcheggio auto

Su richiesta dei partecipanti la nostra Segreteria Organizzativa potrà provvedere alla gestione del parcheggio. Per ulteriori informazioni o necessità è possibile contattare la Segreteria Organizzativa.

Per informazioni e iscrizioni: 

Esperia Business Center S.r.l.
Strada della Repubblica 41-Parma
Telefono 0521 1683311
Fax 0521 1622177
Email segreteria@esperiabc.com

 

Related Posts